Sono permessi i giochi di squadra?

Il D.P.C.M. 3.11.2020 (art. 1 comma 9 lett. d) e le Linee Guida regionali permettono l’attività sportiva all’aperto con DISTANZIAMENTO DI 2 METRI e l’attività MOTORIA con DISTANZIAMENTO DI 1 METRO.

È invece sospeso ogni sport di contatto e attività connesse, anche di carattere ludico-amatoriale (cfr. art. 1, comma 9 lett. g del D.P.C.M. 3.11.2020).

Resta quindi la necessità di evitare attività e giochi in cui sia connaturato o probabile il contatto fisico tra i partecipanti (es. scoutball, rugby lupetto, roverino, palla base, fazzoletto, ecc.), preferendo i giochi di lontananza (es. alce rossa, tennis, bocce) e di di preferire le sfide individuali, tenendo conto delle norme di igiene e sanificazione di eventuali strumenti e attrezzi condivisi (es: percorso Hebert, marinara, caccia al tesoro, ecc.).

No Replies to "Sono permessi i giochi di squadra?"

    I commenti sono moderati.
    La moderazione potrà avvenire in orario di ufficio dal lunedì al venerdì.
    La moderazione non è immediata.